Cerco Architetto neolaureato o laureando per inserimento all'interno dello studio

21295 - Data: 30.06.2020, letto 762 volte

Qualifiche richieste:
architetto,

Caratteristiche rapporto di lavoro:
collaborazione occasionale, partita IVA

orario di lavoro:
full-time, part-time

luogo di lavoro:
in sede, a distanza

esperienza richiesta:
nessuna

titolo di studio:
laurea triennale

retribuzione:
1000-2000 euro mensili

Provincia
Verona

Luogo
Isola della Scala

Azienda: Architettura in Cantiere Arch. Alberto Minozzi
Cerco Architetto neolaureato o laureando per inserimento all'interno dello studio

Studio dinamico e giovane in Isola della Scala (VERONA), cerca nuova figura da inserire all'interno del team con possibilità di creare un solido rapporto di collaborazione. Lo studio segue tutte le fasi del progetto, dall'idea, lo sviluppo del progetto col cliente, l'ottenimento dei permessi, la cantierizzazione dell'opera e la direzione lavori in cantiere. Il candidato, inizialmente affiancato dai colleghi dello studio, si occuperà di tutte le fasi del progetto.
Si richiede la conoscenza dei principali programmi di disegno 2D quali autocad e 3D (archicad).
Lo studio esegue lavori nella sola provincia di Verona, nonostante sia possibile una collaborazione lavorativa che non richiede la presenza giornaliera all'interno dello studio, nella valutazione del curriculum si prediligerà la scelta di candidati residenti in prossimità dello studio (Verona e Provincia).

Nota Bene
l'annuncio è inserito direttamente dall'azienda o dal professionista, senza alcun intervento da parte della redazione di professioneArchitetto.it.

Si consiglia di valutare l'offerta in base alla quantità e alla trasparenza delle informazioni contenute nell'annuncio e di segnalarci eventuali anomalie all'indirizzo osservatorio@professionearchitetto.it

Qualche consiglio
Non mandate e-mail "vuote", non lasciate che sia solo il vostro curriculum a presentarvi. Accompagnatelo con una lettera di presentazione, due righe in cui spiegate perché vi piacerebbe quel lavoro, e perché dovrebbero scegliere proprio voi.

Non inviate allegati pesanti. Se sul curriculum ci sono molte immagini, provate a mandarlo in versione pdf.

Quando inviate il vostro curriculum, non dimenticate di autorizzare all'utilizzo dei dati personali ai sensi della normativa vigente.

Argomenti

Mobile Tools

Cerca nel sito