Studio di architettura cerca architetti e ingegneri

21627 - Data: 31.08.2020, letto 867 volte

Qualifiche richieste:
architetto, designer, computista, disegnatore CAD, renderer,

Caratteristiche rapporto di lavoro:
Non specificato

orario di lavoro:

luogo di lavoro:
in sede

esperienza richiesta:

titolo di studio:
non specificato

retribuzione:
1000-2000 euro mensili

Provincia
Treviso

Luogo
Treviso

Azienda: Gianfranco Trabucco Architetto
Studio di architettura cerca architetti e ingegneri

Studio di architettura con sede a Treviso che opera nell'ambito della progettazione architettonica a livello edilizio e urbano, in Italia e all’estero, è alla ricerca di architetti e ingegneri in possesso di Partita IVA.
Si richiede:
• passione,
• precisione,
• capacità effettiva di controllo del progetto dalla fase di concept alla fase definitivo-autorizzativa,
• capacità effettive organizzativa ed esecutiva
• capacità effettiva con ottima conoscenza dei programmi di:
- disegno tecnico (Autocad, BIM);
- modellazione 3D e renderizzazione (Archicad, SketchUp, Cinema 4d, Vray, 3dsMax);
- computo (Primus);
- operazioni varie con pacchetto Office;
- impaginazione grafica (Illustrator, InDesign, Photoshop).
Retribuzione adeguata alle mansioni svolte.
Gradita la conoscenza della lingua inglese e/o di altre lingue (russo, tedesco ecc.)
Inviare curriculum con foto usando la procedura web di professionearchitetto.

Nota Bene
l'annuncio è inserito direttamente dall'azienda o dal professionista, senza alcun intervento da parte della redazione di professioneArchitetto.it.

Si consiglia di valutare l'offerta in base alla quantità e alla trasparenza delle informazioni contenute nell'annuncio e di segnalarci eventuali anomalie all'indirizzo osservatorio@professionearchitetto.it

Qualche consiglio
Non mandate e-mail "vuote", non lasciate che sia solo il vostro curriculum a presentarvi. Accompagnatelo con una lettera di presentazione, due righe in cui spiegate perché vi piacerebbe quel lavoro, e perché dovrebbero scegliere proprio voi.

Non inviate allegati pesanti. Se sul curriculum ci sono molte immagini, provate a mandarlo in versione pdf.

Quando inviate il vostro curriculum, non dimenticate di autorizzare all'utilizzo dei dati personali ai sensi della normativa vigente.

Argomenti

Mobile Tools

Cerca nel sito