Progettista strutturale Junior

24399 - Data: 19.03.2021, letto 165 volte

Qualifiche richieste:
ingegnere, strutturista, disegnatore CAD,

Caratteristiche rapporto di lavoro:
partita IVA

orario di lavoro:
full-time, part-time

luogo di lavoro:
in sede, a distanza

esperienza richiesta:
2 anni

titolo di studio:
laurea magistrale

retribuzione:
1000-1500 euro mensili

Provincia
Torino

Luogo
Torino

Azienda: 3+Progetti S.r.l.
Progettista strutturale Junior

3+Progetti S.r.l. ricerca progettista strutturale con esperienza specifica e certificabile di almeno 3 anni da inserire in organico come collaboratore progettista junior. La figura ricercata dovrà operare, in modo ampiamente autonomo, ma con attitudine al lavoro di gruppo, su progettazioni di opere strutturali con prestazioni di calcolo e disegno delle opere stesse e dei relativi nodi di dettaglio.
Non si prenderanno in considerazione candidature che non corrispondano ai criteri di selezione indicati.
Attività professionali previste:
Progettazione opere strutturali in calcestruzzo armato, acciaio, legno, muratura portante;
Calcolo elementi strutturali con modellazione mediante programmi FEM;
Disegno tecnico (CAD) di elementi strutturali in calcestruzzo armato (carpenterie ed armature);
Disegno tecnico (CAD) di elementi strutturali in acciaio (assiemi generali e dettagli nodali);
Redazione, per quanto attinente le opere strutturali, di capitolati tecnici, relazioni di calcolo, piani di manutenzione, computi metrici estimativi.
Capacità richieste:
Buon utilizzo di software di modellazione strutturale FEM;
Buon utilizzo di autocad per disegno carpenterie, armature, nodi strutturali ecc;
Attitudine a sviluppare in autonomia i progetti assegnati, salvo coordinamento con il PM;
Buon utilizzo software serie office;

Nota Bene
l'annuncio è inserito direttamente dall'azienda o dal professionista, senza alcun intervento da parte della redazione di professioneArchitetto.it.

Si consiglia di valutare l'offerta in base alla quantità e alla trasparenza delle informazioni contenute nell'annuncio e di segnalarci eventuali anomalie all'indirizzo osservatorio@professionearchitetto.it

Qualche consiglio
Non mandate e-mail "vuote", non lasciate che sia solo il vostro curriculum a presentarvi. Accompagnatelo con una lettera di presentazione, due righe in cui spiegate perché vi piacerebbe quel lavoro, e perché dovrebbero scegliere proprio voi.

Non inviate allegati pesanti. Se sul curriculum ci sono molte immagini, provate a mandarlo in versione pdf.

Quando inviate il vostro curriculum, non dimenticate di autorizzare all'utilizzo dei dati personali ai sensi della normativa vigente.

Argomenti

Mobile Tools

Cerca nel sito