3D Visualizer

24540 - Data: 26.03.2021, letto 113 volte

Qualifiche richieste:
architetto, designer, grafico, renderista,

Caratteristiche rapporto di lavoro:
stage

orario di lavoro:
part-time

luogo di lavoro:
in sede, a distanza

esperienza richiesta:
un anno

titolo di studio:
laurea magistrale

retribuzione:
meno di 1000 euro mensili

Provincia
Torino

Luogo
torino

Azienda: arch. Michele Ramella Ottaviano
3D Visualizer

MRO è una realtà innovativa, specializzata in progettazione cad, bim, modellazione 3d, rendering, 3drealtime VR. Con oltre 10 anni di esperienza professionale nel settore della visualizzazione architettonica, partendo dallo studio del concept fino all’esperienza immersiva, dove il lato fisico si mischia a quello digitale. Lavora con privati, studi di progettazione, office, real estate ed aziende e si avvale di un team di professionisti come architetti, grafici, programmatori e game developer.
Descrizione attività previste nel tirocinio
1. Architectural e Interior design:
-progettazione 2D con studio del concept di progetto, soluzioni per spazi abitativi, uffici e retail.
2.Modeling, Rendering e realtà virtuale:
progettazione e rendering 3d degli spazi
postproduzione
3.VirtualTour
Conoscenza almeno iniziale in:
- buona conoscenza dei software di progettazione,
- modellazione, rendering e postproduzione
che verranno implementati durante il corso del tirocinio:
i software richiesti sono:
-3ds Max con V-Ray/Corona (verranno presi in considerazione i soli candidati che utilizzano tale software in fase di rendering)
-Autocad 2D
-Photoshop
-Twinmotion
-Lumion
-Microsoft Office
IL profilo richiesto deve avere una buona sensibilità e passione nel campo della visualizzazione architettonica e della fotografia (plus)o e conoscenze operative in modellazione 3d e grafica.

Politecnico di Torino

Nota Bene
l'annuncio è inserito direttamente dall'azienda o dal professionista, senza alcun intervento da parte della redazione di professioneArchitetto.it.

Si consiglia di valutare l'offerta in base alla quantità e alla trasparenza delle informazioni contenute nell'annuncio e di segnalarci eventuali anomalie all'indirizzo osservatorio@professionearchitetto.it

Qualche consiglio
Non mandate e-mail "vuote", non lasciate che sia solo il vostro curriculum a presentarvi. Accompagnatelo con una lettera di presentazione, due righe in cui spiegate perché vi piacerebbe quel lavoro, e perché dovrebbero scegliere proprio voi.

Non inviate allegati pesanti. Se sul curriculum ci sono molte immagini, provate a mandarlo in versione pdf.

Quando inviate il vostro curriculum, non dimenticate di autorizzare all'utilizzo dei dati personali ai sensi della normativa vigente.

Argomenti

Mobile Tools

Cerca nel sito