La città di VEMA è in Internet

E' possibile visitare VEMA, la città proposta dal nuovo Padiglione Italiano, anche attraverso la Rete sul sito www.padiglioneitaliano.org

 

La città di VEMA, proposta dal nuovo Padiglione Italiano alla 10. Mostra di Architettura della Biennale di Venezia, si è presentata, dall'8 settembre scorso, anche attraverso la Rete.

Sul sito www.padiglioneitaliano.org una platea internazionale ha potuto seguire l'evento inaugurale, assistere alle presentazioni del curatore Franco Purini e dei 20 gruppi di architettura italiani che hanno partecipato al progetto. Inoltre, l'intero modello è stato collocato in Google Earth, dove può essere visitato nel luogo preciso del globo per il quale la città di VEMA è stata pensata. Una serie di istituzioni e di centri di architettura di diversi Paesi sono stati invitati a seguire l'iniziativa e a offrire il proprio contributo sul progetto, già protagonista di un acceso dibattito.

 

iMage, insieme a collaboratorio, ha progettato e prodotto l'evento Web: "La proposta del Padiglione Italiano - annotano Marco Brizzi e Furio Barzon, curatori dell'evento Web - può trovare, nelle relazioni attivate attraverso la Rete, un ambito di confronto culturale importante e agenti di interazione capaci di favorire la riflessione sullo stato dell'architettura italiana contemporanea, di attivarsi per incentivarne la crescita su scala internazionale."

 

Argomenti

Mobile Tools

Cerca nel sito