ADCI Collection

mostra di design

Alla Triennale Bovisa una serie di edizioni d'autore prodotte in tiratura limitata da designer, architetti, fotografi, artisti e creativiMilano, 2 - 15 maggio 2007

Un marchio in cerca d’autore: l’Art Directors Club Italiano, associazione che racchiude i migliori creativi italiani dal 1985, estende le sue attività presentandosi come motore di produzione creativo nei vari ambiti d’espressione (pubblicità, design, arte, fotografia).

La mostra, che si inaugura il 2 maggio (ore 19.30) alla Triennale Bovisa, presenterà una serie di edizioni d’autore prodotte in tiratura limitata da designer, architetti, fotografi, artisti e creativi: i vasi in ceramica o silicone disegnati da Aldo Cibic, le fotografie "Sottosale" e le opere "Dannicollate" di Occhiomagico, i vasi in ceramica realizzati da Denis Santachiara per Attese Edizioni, l’edizione limitata della “Carrara” disegnata da Alfredo Haberli per Luceplan, gli scatti di Giovanni Gastel e Carlo Orsi, i braccialetti creati da Donatella Pellini, i pinocchietti porta-anelli disegnati da Andrea Branzi, le bed cover di Lisa Corti, i bassorilievi in fibra e resina della serie “Divine” di Flavio Lucchini, i vasetti di Michele De Lucchi e le moderne icone mediatiche della collezione “Cima’s Holy Stars” realizzate da Daniele Cima.

Sarà possibile acquistare le opere esposte per tutta la durata della mostra

 

TRIENNALE BOVISA Milano
Via Lambruschini, 31 Passante ferroviario: stazione Villapizzone Ferrovie nord: stazione Bovisa Tram 1 e 3, autobus 82 e 92

La mostra sarà aperta fino 15 maggio. Tutti i giorni dalle 11 alle 24.
Chiuso lunedì. 

Argomenti

Mobile Tools

Cerca nel sito