Grafton Architects. Progetti di Architettura per costruire urbanità

ciclo di appuntamenti

Primo incontro del ciclo di appuntamenti "ImmaginaPalermo / Trasforma la città"Palermo, 31 maggio 2007, ore 18.30

Presso il il Kursaal Kalhesa di Palermo ha inizio ImmaginaPalermo/Trasforma la città, appuntamenti per costruire una mappa delle possibili trasformazioni della città di Palermo.

Il primo appuntamento è l'incontro con Grafton Architects, Shelley Mc Namara ed Yvonne Farrell che, con Progetti di Architettura per costruire urbanità, presenteranno al pubblico la loro esperienza di lavoro raccontando come si costruisce un'architettura in cui l'innovazione è correlata con le identità locali. 

L'incontro con Grafton Architects a Palermo sarà costituito da tre momenti:

 

Scarica l'invito (formato PDF) 

 

ImmaginaPalermo/Trasforma la città sarà articolato attraverso una serie di appuntamenti interdisciplinari con lo scopo di unire e confrontare le energie e le esperienze presenti sul territorio per costruire una città della partecipazione democratica in cui la gestione trasparente della res publica, la conoscenza e l'innovazione siano il motore della rigenerazione urbana e sociale. 

ImmaginaPalermo/Trasforma la città nasce da un'idea degli architetti Marco Scarpinato e Lucia Pierro con Autonome Forme alla quale aderiscono e collaborano: Emily Sicilia, Amunì-Projects Performing Art, Pizzino e Spazio Deep/Design and Interior Architecture e coinvolgerà altre energie presenti sul territorio che, di volta in volta, daranno il loro specifico contributo per trasformare la città. 

 

Grafton Architect è uno studio fondato in Irlanda da Shelley Mc Namara ed Yvonne Farrell che, con i suoi lavori, ha contribuito alla rinascita urbana di Dublino e delle altre città dell'Irlanda, una nazione nota per aver saputo trasformare la debole economia del passato in un modello di riferimento internazionale in cui l'innovazione è correlata all'identità locale: un'esperienza con cui confrontarsi per immaginare una nuova Palermo e trasformare la città. 
Grafton Architect ha sviluppato progetti per spazi urbani, scuole, università, teatri, abitazioni ed uffici e, nel 2002, ha vinto il Concorso per la nuova sede dell'Università Luigi Bocconi di Milano, il cui cantiere, ormai avanzato, è stato aperto per la prima volta al pubblico nel corso della presentazione della nuova rivista d'Architettura Domus. 

Shelley Mc Namara ed Yvonne Farrell tengono lezioni nelle università di Oxford, Cambridge, Kingston e Sheffield, alla Scuola d'Architettura di Mendrisio ed alla Columbia University (NY) ed hanno tenuto recenti letture nelle città di Nanjing, Stokholm, Oslo, Milano e Reggio Emilia.


Autonome Forme
2, Cortile Santa Caterina 90133 Palermo Italia
0039_091 586425 info@autonomeforme.it | www.autonomeforme.it

Vedi anche...

Argomenti

Mobile Tools

Cerca nel sito