Il progetto del futuro

I più interessanti giovani architetti e designer emergenti, secondo la giuria di "Europe 40 Under 40".

Provengono da tredici Paesi del continente europeo (Belgio, Croazia, Danimarca, Francia, Germania, Gran Bretagna, Grecia, Italia, Norvegia, Polonia, Portogallo, Russia, Spagna) e dalla Turchia, i quaranta progettisti sotto i quarant'anni selezionati (europeanarch.eu) nell'ambito dell'edizione 2008 del programma annuale portato avanti dallo European centre for Architecture Art Design and Urban studies e da The Chicago Athenaeum: Museum of Architecture and Design.

L'iniziativa "Europe 40 Under 40" nasce per dare visibilità alle istanze più innovative nei vari settori dell'architettura e del design, attraverso la valorizzazione di singole esperienze giudicate in base alla distanza dagli schemi precostituiti e alla effettiva "esplorazione di nuove teorie, idee e approcci al progetto contemporaneo".

Centinaia di architetti, paesaggisti, urbanisti, designer industriali, grafici, disegnatori di moda e di tessuti hanno partecipato da tutta l'Europa, sottoponendo le proprie opere al gruppo di esperti che si è riunito "a New York alla fine del 2007". Al di là delle tipologie e della scala dei progetti valutati, la scelta finale ha avuto come riferimento l'intenzione di individuare i talenti che, con la propria creatività, in futuro "influenzeranno gli spazi abitativi e gli ambienti di lavoro, la città e le aree rurali".

Europe 40 Under 40
gli architetti e i designer emergenti scelti per il 2008
(chi-athenaeum.org)

Argomenti

Mobile Tools

Cerca nel sito