Parola d'Architetto

Gruppo di lettura

Urban Center Metropolitano e Fondazione Ordine Architetti PPC della provincia di Torino presentano il nuovo gruppo di lettura sull'architettura che avrà luogo tutti i lunedì presso il Circolo dei Lettori.Torino, ogni Lun - 12 ottobre - 14 dicembre 09

Urban Center Metropolitano e Fondazione Ordine Architetti PPC della provincia di Torino presentano il nuovo gruppo di lettura sull'architettura che avrà luogo tutti i lunedì presso il Circolo dei Lettori, a partire da lunedì 12 ottobre alle ore 21.15.

In principio l'architetto disegna. Attraverso la matita, la penna o il computer riesce a elaborare idee che si trasformeranno in spazi. Eppure il disegno non esaurisce ciò che si può o si deve dire sull'architettura, soprattutto poiché non tutti ne condividono i codici. I linguaggi figurativi non riescono a raccontare tutta la complessità del reale. Così, anche all'architetto occorrono le parole. Molto più di quanto si pensi, l'architetto ha scritto e raccontato il proprio pensiero o la propria opera.

Il gruppo di lettura sarà invitato a confrontarsi con scritti d'architettura composti lungo un paio di millenni, dall'antichità ai giorni nostri, da Vitruvio a Rem Koolhaas (e oltre), per provare a svelare il fascino talvolta misterioso d'una letteratura che, con l'intenzione di raccontare la realtà, può arrivare a costruire luoghi di sogno. Spesso si è visto le parole diventare pietre: qui si tenterà di vedere come le pietre possono diventar parole.

L'accompagnatore delle letture sarà Sergio Pace, architetto che ha scelto di dedicarsi a tempo pieno allo studio delle architetture altrui. Insegna Storia dell'architettura presso la I Facoltà di Architettura del Politecnico di Torino, dove coordina il dottorato di ricerca in Storia dell'architettura e dell'urbanistica ed è responsabile della Biblioteca Centrale di Architettura. Le sue ricerche sono dedicate a temi all'apparenza distanti tra loro - dalle banche ottocentesche agli stabilimenti industriali, dagli spazi monumentali alle località turistiche: il filo rosso che le tiene insieme è la passione per la storia e il racconto.

Per informazioni e prenotazioni (obbligatorie): 011.4326827, www.circololettori.it

&43 info: www.urbancenter.to.it  -  www.to.archiworld.it

Argomenti

Mobile Tools

Cerca nel sito