Workshop del concorso "la metamorfosi"

workshop - sopralluogo e seminario

Invito al sopralluogo e al seminario sui temi progettuali del concorso internazionale di idee "La Metamorfosi". Il sopralluogo, effettuato con bus, toccherà i punti nevralgici del settore nord-est.Torino, 12 febbraio 2010 ore 9.00

La Città di Torino, in collaborazione con l'Ordine Architetti PPC Torino e l'Urban Center Metropolitano, invita al workshop - sopralluogo e seminario - di venerdì 12 febbraio, sui temi progettuali del concorso internazionale di idee "La Metamorfosi", indetto per raccogliere suggestioni e proposte innovative per il quadrante della città interessato dalla variante 200.

Durante la giornata sono previsti momenti di incontro istituzionale con il sindaco ed altre autorità cittadine, mentre il sopralluogo di circa due ore, effettuato con bus, toccherà i punti nevralgici del settore nord-est di Torino, tra cui il cantiere del passante ferroviario sulla Spina 4, i Docks Dora, lo scalo Vanchiglia, l'area dell'ospedale Giovanni Bosco, fino all'affaccio sul Parco del Meisino.

L'invito, oltre ai professionisti iscritti al concorso, viene esteso ai giornalisti e agli operatori della comunicazione che sono pregati di prenotarsi al seguente indirizzo mail: press.fondazione.oato@awn.it. Per esigenze organizzative, e viste le numerose di richieste pervenute, è preferibile indicare, nella prenotazione, i nominativi dei partecipanti e la testata di appartenenza.

Si ricorda che i progettisti interessati al concorso - come previsto dal bando - dovranno invece segnalare la loro partecipazione al sopralluogo e al seminario entro l'8 febbraio, presso: segreteria.concorso.torino@archiworld.it

VENERDÌ 12 FEBBRAIO - PROGRAMMA
ore 09.00     
Palazzo Civico, piazza Palazzo di Città 1: Ritrovo dei partecipanti
ore 09.30    
 Benvenuto del Sindaco Sergio Chiamparino        
ore 10.00     
Partenza per il sopralluogo guidato
ore 12.30    
Auditorium Kyoto presso EnviPark, via Livorno 60.

Interventi di:

Mario Viano, assessore all'Urbanistica, Edilizia privata, Patrimonio, Città di Torino

Maria Grazia Sestero, assessora alla Viabilità e ai Trasporti, Città di Torino

Carlo Novarino, presidente Fondazione Ordine Architetti PPC Provincia di Torino

ore 13.15     Pranzo

ore 14.00     Seminario di approfondimento

                  Antonio De Rossi, vicedirettore, Urban Center Metropolitano

                  I temi del concorso, i vincoli, le sfide

                  Carlo Olmo, direttore, Urban Center Metropolitano

                  La costruzione del quadrante

IL CONCORSO
Il concorso internazionale di idee 'La Metamorfosi' è unico ma articolato in tre ambiti, e i partecipanti possono scegliere di interessarsi indipendentemente ad un tema o a più temi.

I TEMI
Si inizia con la Spina 4, in cui è richiesto di ripensare l'area della futura stazione Rebaudengo, compresa la morfologia del territorio.

Analoga richiesta riguarda il secondo tema, però sull'area dello scalo Vanchiglia, tra corso Regio Parco e via Bologna.

L'ultimo tema è incentrato sull'asta di raccordo fra il Parco Sempione e la via Gottardo (il cosiddetto 'trincerone'), e i professionisti che lo sceglieranno dovranno cimentarsi anche con la relativa copertura, con lo sviluppo dei nodi su cui si attesteranno le fermate della metropolitana, e con le aree antistanti l'Ospedale San Giovanni Bosco.

Tutti e tre gli ambiti hanno in comune alcuni elementi fissi, fra cui il percorso della nuova linea 2 della metropolitana e l'esigenza di collegare fra loro e con il territorio circostante le aree verdi, elementi con cui dovranno necessariamente confrontarsi le idee progettuali dei partecipanti.

I PREMI
I premi si dividono a seconda dell'entità delle aree: ai primi classificati dei primi due temi andranno 50mila euro lordi ciascuno, al terzo 20mila. Sono esclusi ex-aequo. La commissione giudicatrice, composta da professionisti di riconosciuta fama, segnalerà inoltre i progetti degni di menzione cui sarà attribuito un compenso di 500 euro a titolo di rimborso spese.

Tutti gli aggiornamenti sul concorso, compreso il materiale fotografico sulle aree sono disponibili sul sito del Comune di Torino all'indirizzo www.comune.torino.it/quadrantenord_lametamorfosi, mentre un video è scaricabile dal link: www.lametamorfosi.it/video.html

Per informazioni rivolgersi a: Ufficio Stampa Fondazione Oat - Liana Pastorin tel. 011/5360513-4 mob. 348.26.85.295 (l.pastorin@awn.it)

Argomenti

Mobile Tools

Cerca nel sito