Argan, Bruno Zevi e l'architettura

convegno internazionale

Convegno internazionale per valutare storicamente il contributo critico dei due studiosi attraverso la ricostruzione dei reciproci rapporti e del ruolo avuto nel rinnovamento della critica architettonica.Roma, 28 settembre 2010 ore 10.00

Nell'ambito delle celebrazioni del centenario della nascita di Giulio Carlo Argan e in occasione della ricorrenza del decennale della scomparsa di Bruno Zevi, il Comitato Nazionale Giulio Carlo Argan e la Fondazione Bruno Zevi promuovono il convegno internazionale Progettare per non essere progettati: Giulio Carlo Argan, Bruno Zevi e l'architettura, che avrà luogo il 28 settembre 2010 presso l'Auditorium del MAXXI a Roma (Via Guido Reni, 4a).

L'iniziativa mira a valutare storicamente il contributo critico dei due studiosi: attraverso la ricostruzione dei reciproci rapporti e del ruolo avuto nel rinnovamento della critica architettonica, ma anche attraverso un tentativo di bilancio della loro militanza nel contesto della situazione attuale.

A cura di Adachiara Zevi e Claudio Gamba.

Intervengono:
Marco Biraghi, Massimo Cacciari, Vittoria Ghio Calzolari, Roberto Dulio, Sandra Montenero, Alessandra Muntoni, Sergio Pace, Valentina Russo, Guilherme Wisnik

Partecipano alla tavola rotonda:
Giovanni D'Ambrosio, Paolo Desideri, Franco Purini, Piero Sartogo, studio Ian+

Modera: Livio Sacchi

Appuntamento: 28 settembre 2010 ore 10.00-19.00
Auditorium del MAXXI - via Guido Reni, 4/a Roma
W. www.fondazionemaxxi.it

Argomenti

Mobile Tools

Cerca nel sito