Nuove idee per l'Hotel Paradiso

festa e workshop

La Fondazione Architettura Alto Adige organizza una festa ed un workshop per attirare l'attenzione e trovare soluzioni per il recupero dell'Hotel Paradiso, costruito tra le due Guerre sotto la direzione di Gio Ponti.Val Martello (BZ), sabato 27 luglio 2013 ore 11.00

Solitario e abbandonato, in fondo alla Val Martello, circondato da montagne, pini e larici profumati, a quota 2160m, sorge la rovina di ciò che rimane del lussuoso Albergo Sportivo Valmartello al Paradiso del Cevedale, meglio conosciuto con il nome di Hotel Paradiso, costruito tra le due Guerre sotto la direzione di Oberst Penatti Emilio ed il famoso architetto milanese Gio Ponti.

Nell'autunno scorso, dopo la proiezione del film "Paradiso del Cevedale" di Carmen Tartarotti nel Filmclub di Bolzano era stata organizzata una piccola tavola rotonda per discutere sul futuro di questo gioiello. Ora la Fondazione Architettura Alto Adige sta organizzando, con l'approvazione e il sostegno della proprietaria, la sig.a Margarethe Fuchs von Mannstein, proprietaria della ditta Forst, una festa in Val Martello, per attirare l'attenzione sul decadendo Hotel Paradiso.

L'idea è coinvolgere le teste creative dell'Alto Adige a partecipare a questo avvenimento per dimostrare alla proprietaria che in tanti a credono in un futuro migliore per questo testimone di cultura architettonica. Tra musica, danza, teatro, proiezione di film, istallazioni artistiche ed esposizioni varie, tutte imperniate sull'albergo, è stato previsto un workshop, nel quale in tre tavoli si cercherà di identificare visioni o soluzioni possibili.

Per partecipare è necessario iscriversi entro il 20 luglio 2013.

Appuntamento: sabato 27 luglio 2013 ore 11.00/23.00
davanti al Hotel Paradiso - Val Martello - Bolzano

Iscrizioni, prenotazioni viaggio in autobus e programma: www.arch.kultura.bz.it

Argomenti

Mobile Tools

Cerca nel sito