Georges Didi Huberman in conferenza all'Iuav

All'Iuav una conferenza dell'autorevole storico dell'arte e filosofo francese, che, a partire della lezione di Adorno, rifletterà sul ruolo delle immagini: oggetto e strumento di critica.Venezia, giovedì 8 ottobre 2015 ore 17

Nell'ambito del corso di Teorie dell'architettura, tenuto dal prof. Renato Bocchi e del corso di Semiotica e teoria dell'immagine, della professoressa Angela Mengoni, si terrà la conferenza dello storico dell'arte e filosofo francese Georges Didi Huberman, dal titolo "Immagine (della) critica".

Voce autorevole nel campo dell'arte contemporanea, Didi Huberman prenderà spunto dal programma "critico" centrale per Adorno, per riflettere sul ruolo che le immagini - e, addirittura, le immagini "dopo Auschwitz" come egli diceva - possono svolgere in un tale programma: oggetti della critica, indubbiamente. Ma anche: strumenti della critica. 

La conferenza si svolge in italiano.

Appuntamento: giovedì 8 ottobre 2015 ore 17
Badoer, aula Tafuri - Venezia.


Georges Didi-Huberman, filosofo e storico dell'arte, insegna all'Ecole des Hautes Etudes en Sciences Sociales - EHESS di Parigi. Ha pubblicato lavori sulla storia e la teoria delle immagini in un vasto campo d'interessi che va dal Rinascimento all'arte contemporanea.

Argomenti

Mobile Tools

Cerca nel sito