Da Agrigento a Torino: i vincitori del Premio RI.U.SO 05 Rigenerazione Urbana Sostenibile

Il progetto QUID vicololuna a Favara, in provincia di Agrigento, e quello per l'Area colloqui all'aperto del Carcere di Torino, Casa Circondariale Lorusso a Cotugno, Torino, sono i vincitori del premio Riuso 05 Rigenerazione Urbana Sostenibile 2016 rispettivamente per le sezioni Architetti e Università, Enti, Fondazioni e Associazioni.

In occasione della Festa dell'Architetto 2016, svoltasi lo scorso 18 novembre a Venezia, presso il Padiglione Italia della Biennale, sono stati premiati i vincitori dei riconoscimenti Architetto Italiano 2016, Giovane Talento dell'Architettura italiana 2016 e RI.U.SO 05 Rigenerazione Urbana Sostenibile.

Il PREMIO RIUSO 05, nato con l'intenzione di selezionare progetti coerenti con le politiche di rigenerazione urbana sostenibile, è stato assegnato ai progetti QUID vicololuna a Favara (AG), capogruppo Lillo Giglia Architecture, e Area colloqui all'aperto del Carcere di Torino, Casa Circondoriale Lorusso a Cotugno (TO), capogruppo Stefania Manzo, rispettivamente per la sezione Architetti e Università, Enti, Fondazioni e Associazioni.

Secondi e terzi classificati, nella sezione Architetti, sono stati i progetti UPDATE#05 - A' Funtana Abbascio ad Altavilla Irpinia (AV), capogruppo Salvatore Carbone, e Città inclusive, nel Distretto di Hebron (Palestina), capogruppo Alessio Dionigi.

Il secondo e il terzo gradino del podio nella sezione Università è stato occupato dai progetti Riattivazione di un borgo dismesso a Gambatesa (CB), capogruppo Felice Cerciello, e Ricostruzione sostenibile per Aleppo: insediamenti informali, capogruppo Elisa Vendemini.

Tra i partecipanti sono stati individuati altri progetti, per entrambe le sezioni, che, pur non essendosi classificati nelle prime tre posizioni, sono risultati meritevoli di Menzioni Speciali e del Premio Speciale della Giuria.

Premio RI.U.SO 05 Rigenerazione Urbana Sostenibile - sezione Architetti

1° posto | QUID vicololuna a Favara (AG)
capogruppo Lillo Giglia Architecture

A causa del crollo di una porzione di edifico sul lato del giardino è stato possibile ricostruire il nuovo fronte attraverso un innesto calibrato, in armonia con l'edificio e caratterizzato da una grande vetrata. Il volume aggettante conferma un naturale senso di appartenenza e, allo stesso tempo, crea l'impressione di configurare una nuova architettura.

2° posto | UPDATE#05 - A' Funtana Abbascio ad Altavilla Irpinia (AV)
capogruppo Salvatore Carbone

3° posto | Città inclusive, nel Distretto di Hebron (Palestina)
capogruppo Alessio Dionigi

Premio RI.U.SO 05 Rigenerazione Urbana Sostenibile - sezione Università

1° posto | Area colloqui all'aperto del Carcere di Torino Casa Circondoriale Lorusso a Cotugno
capogruppo Stefania Manzo

2° posto | Riattivazione di un borgo dismesso a Gambatesa (CB)
capogruppo Felice Cerciello

3° posto | Ricostruzione sostenibile per Aleppo: insediamenti informali
capogruppo Elisa Vendemini

Menzioni Speciali e Premio Speciale della Giuria

Menzioni Speciali - Sezione Architetti:

Premio Speciale della Giuria - Sezione Architetti:

Menzioni Speciali - Sezione Università, Enti, Fondazioni e Associazioni:

Pemio Speciale della Giuria - Sezione Università, Enti, Fondazioni e Associazioni:

 

Vedi anche...

Argomenti

Mobile Tools

Cerca nel sito