Abitare illegale: un itinerario tra modalità abitative in Europa e negli Stati Uniti

Alla Triennale di Milano, sabato 29 aprile, l'antropologo Andrea Staid presenterà il suo ultimo libro, una ricerca anche fotografica su alcune pratiche illegali di abitare in Europa e negli USA: dalle case occupate italiane ai wagenplatz in Germania, dai villaggi rom e sinti del nord Italia, ai pueblos ocupados in Spagna.Milano, sabato 29 aprile 2017 | ore 17:00

Alla Triennale di Milano, sabato 29 aprile 2017, si terrà la presentazione del libro "Abitare illegale. Etnografia del vivere ai margini in Occidente" dell'antropologo Andrea Staid, una ricerca anche fotografica sulle differenti pratiche illegali dell'abitare in Europa e negli Stati Uniti.

Un itinerario tra modalità abitative molto diverse tra loro, dalle case occupate italiane ai wagenplatz in Germania, dai villaggi rom e sinti del nord Italia, ai pueblos ocupados in Spagna: ecovillaggi e comuni, slum urbani e baraccopoli, autocostruzioni e tendopoli.

Alla presentazione seguirà una discussione con l'autore e Chiara Fagone (NABA), modera Massimo Mazzone.

Appuntamento

sabato 29 aprile 2017 | ore 17:00
Palazzo della Triennale, viale Alemagna 6, Milano

www.triennale.org/evento/abitare-illegale/

Argomenti

Mobile Tools

Cerca nel sito