Waste Architecture: al Sardinia 2017 l'architettura per l'ambiente

recupero architettonico, funzionale e paesaggistico delle vecchie discariche

Un workshop internazionale di 2 giorni dedicato al recupero architettonico, funzionale e paesaggistico delle vecchie discariche. Saranno presenti esperti di ambiente, architettura, pianificazione e progettazione urbana.Santa Margherita di Pula (CA), 3 e 4 ottobre 2017

Dopo l'esperienza dell'International Workshop on Waste Architecture, evento parallelo dell'edizione 2015, la Waste Architecture è stata inserita nel programma principale del Sardinia 2017, 16° Simposio Internazionale sulla gestione dei rifiuti e sullo scarico controllato, con una presenza stimata di oltre 800 partecipanti.

Obiettivo delle sessioni dedicate alla Waste Architecture è animare il dibattito sulla progettazione architettonica e paesaggistica rivolta alle grandi opere per l'ingegneria ambientale. In questo contesto di prestigio internazionale, le sessioni tematiche sulla Waste Architecture rappresentano un momento di approfondimento rivolto non solo ad esperti di ambiente, ma anche di architettura, pianificazione paesaggistica e progettazione urbana territoriale e costituiscono un'importante occasione per stare a contatto con i maggiori esperti mondiali in materia.


Amager Bakke, impianto Waste-to-Energy a Copenaghen / progetto: BIG

I seguenti temi saranno dibattuti in dettaglio:


Discarica di Valdemingómez, Madrid / progetto: Israel Alba

La sezione WA al Sardinia 2017 è coordinata dallo Studio Arcoplan.

+ info sul sito Sardinia Symposium


Northala Fields, London / progetto: FoRM Associates

Waste Architecture Platform


  • Waste Architecture Platform
    è un progetto articolato concepito come un contenitore di iniziative dedicate all'architettura per l'ambiente e per le opere legate alla gestione, raccolta e smaltimento dei rifiuti.

    Nasce da un'idea dello Studio Arcoplan con l'obiettivo di sviluppare un filone progettuale e concettuale nuovo, fin'ora poco esplorato, attraverso una serie di iniziative che coinvolgono esperti di ambiente, architettura, pianificazione, progettazione urbana e territoriale nell'ambito di seminari, tavoli di lavoro, workshop di progettazione, pubblicazioni etc.

    La necessità di inserire le opere per l'ingegneria sanitaria e ambientale in una pianificazione relazionata con il territorio, il paesaggio e lo spazio urbano richiede un'attività progettuale integrata ed un approccio multidisciplinare. In quest'ottica, gli aspetti tecnici in passato di pertinenza prevalente dell'ingegneria civile e ambientale, possono creare una interessante sinergia con l'architettura.

Sessioni Waste Architecture - Sardinia 2017 Symposium

Vedi anche:

Argomenti

Mobile Tools

Cerca nel sito