Lezioni Borrominiane. Mario Botta racconta il progetto di San Carlo alle Quattro Fontane a Lugano

ciclo di incontri al MAXXI

Prosegue con Mario Botta il ciclo di conferenze dedicate all'attualità del pensiero e dell'opera borrominiana a 350 anni dalla sua scomparsa. La conferenza dell'architetto svizzero si concentrerà sul progetto dello spaccato ligneo di San Carlo alle Quattro Fontane costruito sul Lago di Lugano per il quarto centenario della nascita di Borromini.Roma, martedì 13 novembre 2018 | ore 18 - 19.30

Prosegue con Mario Botta il ciclo di conferenze dedicate all'attualità del pensiero e dell'opera di Borromini a 350 anni dalla sua scomparsa.

Le Lezioni Borrominiane, a cui ha già partecipato Santiago Calatrava, invitano alcuni dei maggiori protagonisti dell'architettura contemporanea ad approfondire le caratteristiche costruttive e stilistiche dell'opera di Borromini che hanno influenzato lo sviluppo dell'architettura europea fino ai giorni nostri.

Nel secondo appuntamento Mario Botta presenta il progetto promosso nel 1999 dall'Accademia di Architettura di Mendrisio per lo spaccato ligneo di San Carlo alle Quattro Fontane, costruito sul Lago di Lugano in occasione del quarto centenario della nascita di Borromini.

Il prossimo e ultimo incontro sarà con Paolo Portoghesi martedì 11 dicembre 2018.


San Caro alle Quattro Fontane, Lago di Lugano | ph. Pino Musi

Mario Botta. San Carlo alle Quattro Fontane a Lugano

Roma, Auditorium MAXXI, Via Guido Reni, 4/a
martedì 13 novembre 2018 | ore 18 - 19.30

Costo

Crediti formativi

La partecipazione all'evento riconosce 2 CFP, iscrizione obbligatoria su ordine.architettiroma.it/formazione.

Maggiori informazioni
www.maxxi.art

Vedi anche...

Argomenti

Mobile Tools

Cerca nel sito