British Pavilion 2020. Open call per il padiglione della Gran Bretagna alla 17a mostra internazionale di architettura di Venezia

Gli inglesi amano molto la città lagunare e amano distinguersi, così per arrivare preparati alla prossima edizione della Biennale a Venezia, il British Council ha già lanciato un invito a presentare, per il padiglione britannico del 2020, idee coraggiose che ispirino, sfidino e affrontino le questioni più importanti.Candidature entro il 18 febbraio 2019

Gli inglesi amano molto la città lagunare e amano distinguersi, così per arrivare preparati alla prossima edizione della Biennale di Architettura, il British Council ha già lanciato un invito a presentare una proposta geniale da ospitare nel padiglione britannico nel 2020.

La British Pavilion 2020 Open Call è l'occasione per un team interdisciplinare, guidato da un curatore, di proporre una mostra che racconti brillantemente la storia dell'architettura britannica contemporanea.

La proposta dovrà esplorare la pratica architettonica britannica contemporanea e offrire un nuovo modo di esprimere e comunicare questo a un vasto pubblico internazionale. Le proposte devono essere concepite in modo da fornire un'esperienza di visita positiva, accessibile e inclusiva, e mirare a riflettere la ricca diversità della cultura britannica.

Si invita a proporre idee coraggiose che ispirino, sfidino e affrontino le questioni più importanti del momento.

È possibile candidare la propria vision entro il 18 febbraio 2019.

+ info e bando su
venicebiennale.britishcouncil.org

Vedi anche...

Argomenti

Mobile Tools

Cerca nel sito