Progettazione museale, a Milano il workshop internazionale ICAMT

Sono aperte le iscrizioni alla terza edizione del workshop internazionale in lingua inglese, promosso da ICAMT, interamente dedicato al tema dell'architettura e le tecniche dei musei. Tra i luoghi ospitanti anche la Fondazione Prada, La Pinacoteca Nazionale di Brera e il Museo del Novecento.Milano, 28 gennaio - 1 febbraio 2019

Dopo San Paolo nel 2016 e Lisbona nel 2018 sarà Milano, dal 28 gennaio al 1 febbraio 2019, a ospitare la terza edizione di Architecture and museum tecniques, workshop internazionale in lingua inglese che affronta il tema dell'architettura e le tecniche dei musei.

Sotto il coordinamento di Alessandra Rosso, il workshop si svolgerà all'Auditorium di Palazzo Reale, al Politecnico di Milano, all'Ordine degli Architetti, alla Fondazione Prada, al Castello Sforzesco, alla Pinacoteca Ambrosiana, al Museo del Novecento, alla Pinacoteca Nazionale di Brera, alla Galleria D'Arte Moderna e alla Fondazione Boschi Di Stefano e molti altri musei.

Promosso da ICAMT - International Committee for Architecture and Museum Techniques in collaborazione con Comune di Milano, ICOM - International Council of Museums, Politecnico, Ordine degli Architetti e la Fondazione Prada, il workshop vuole essere un'occasione di incontro tra professionisti e studenti per approfondire il mondo dei musei sotto tutti i punti di vista.

La struttura del workshop

Le 5 giornate intensive, coordinate da esperti del settore, si svilupperanno a partire da 4 categorie tematiche.  Dalla sostenibilità e gestione dei musei al concept di mostre e pensiero progettuale, dall'impatto della valutazione delle collezioni e controllo del clima alla struttura dei depositi, saranno affrontati argomenti e fornite nozioni per consentire a professionisti e studenti di architettura, ingegneria, museologia, arte, curatela e aree affini di migliorare le proprie competenze

Iscrizione 

Sarà ammesso un massimo di 70 partecipanti (di cui 60 professionisti e 10 studenti).

Iscrizione online attraverso l'apposita piattaforma  

Quota di partecipazione

+ infonetwork.icom.museum

 

Vedi anche...

Argomenti

Mobile Tools

Cerca nel sito