Architettura e democrazia. Le iniziative degli architetti a Torino

6^ edizione di Biennale Democrazia "Visibile Invisibile"

Fondazione per l'architettura / Torino propone due iniziative nell'ambito della Biennale della Democrazia, al fine di indagare e riflettere sul contributo dell'architettura negli slum e nelle zone marginali del mondo. In programma un incontro con il colombiano Giancarlo Mazzanti e una maratona alla scoperta del volto creativo delle baraccopoli.Torino, sabato 30 e domenica 31 marzo 2019

La Fondazione per l'architettura / Torino propone due iniziative rivolte agli architetti nell'ambito della sesta edizione della Biennale della Democrazia, al fine di indagare e riflettere sul contributo dell'architettura negli slum e nelle zone povere e marginali del mondo.

Dalla Colombia Giancarlo Mazzanti (El Equipo Mazzanti) presenterà domenica 31 marzo alcuni suoi progetti per approfondire in cosa consiste il ruolo del design nella creazione di nuove identità urbane, soprattutto in America Latina.

La serata di sabato 30 marzo invece una maratona di talk, video, progetti e interviste porterà il pubblico alla scoperta del volto creativo ed inedito delle slum di tutto il mondo.


© El Equipo Mazzanti

L'architettura per l'inclusione sociale: incontro con Giancarlo Mazzanti

Auditorium Vivaldi, piazza Carlo Alberto 5A
domenica 31 marzo 2019 | ore 11.00

L'incontro, introdotto da Subhash Mukerjee, partirà dai progetti dell'architetto colombiano Giancarlo Mazzanti (El Equipo Mazzanti) per approfondire il contributo del design nella creazione di nuove identità urbane, che riducano la criminalità e la povertà nelle aree marginali e nei cosiddetti slum, con particolare attenzione agli importanti cambiamenti che si stanno verificando in America Latina.

Il lavoro portato avanti da El Equipo Mazzanti, con base a Bogotá, utilizza da sempre il miglioramento della qualità dello spazio costruito come strumento per favorire l'uguaglianza sociale.
I suoi lavori sono stati esposti al MoMA e al Pompidou e grazie ai progetti per il Marinilla Educational Park e per l'espansione della Fondazione Santa Fé de Bogotá, si è aggiudicato l'American Architecture Prize sia nel 2016 che nel 2017.

Not so far. Le città che non vediamo 

Spazio FFLAG, Via Reggio 13
sabato 30 marzo 2019 | ore 18.00

Una maratona di sei ore, coordinata da Francesca De Filippi e Subhash Mukerjee, presenterà al pubblico le diverse facce degli slum, non solo luoghi di povertà e degrado ma anche di creatività, imprenditoria e collaborazione.

Il racconto avverrà attraverso talk, video, progetti e interviste selezionati tramite una call pubblica che ha scelto i casi più virtuosi che germogliano tra le favelas e le baraccopoli di tutto il mondo, da San Paolo a Nairobi, da Jakarta a Città del capo, ma anche Marsiglia, Brooklyn o Londra, senza dimenticare Torino.

Iscrizione

La partecipazione all'incontro è libera fino a esaurimento posti.
Per gli interessati è possibile prenotare un posto in sala al costo di € 5 entro le ore 12.00 del giorno precedente. Tutti i dettagli su: biennaledemocrazia.it/info-prenotazioni

Maggiori informazioni:
http://biennaledemocrazia.it/

Argomenti

Mobile Tools

Cerca nel sito