Europan 15. Città produttive 2. Laterza e Verbania i siti italiani della nuova edizione

concorso di idee under 40

Si accendono i riflettori sul più grande concorso a scala europea under 40. Il tema è, come per la precedente edizione, la città produttiva, declinata però in ottica ecologica e sociale. 47 sono i siti in gara, su 12 stati europei, per l'Italia è stata scelta Laterza e Verbania. In palio 12.000 euro per i vincitori e 6.000 euro per i menzionati.Consegna entro il 28 luglio 2019

Prende il via Europan 15, il più grande concorso a scala europea che sfida ogni due anni architetti, urbanisti e paesaggisti under 40 a rispondere progettualmente ad una problematica comune su uno dei siti designati in Europa.

Per la prima volta potranno partecipare anche gli studenti (laureati alla triennale), a condizione di associarsi con un architetto laureato.

Il tema, come per la precedente edizione, è la città produttiva, declinato però quest'anno in ottica ecologica e sociale, e, più precisamente, incentrato su tre questioni: le risorse (come limitarne il consumo e l'inquinamento), la mobilità (come integrarla nei territori produttivi) e l'equità (come può l'equità spaziale contribuire all'equità sociale).

47 sono i siti in gara, su 12 stati europei, in Italia sono stati attivati due concorsi, uno a Laterza per la riqualificazione di un sistema di spazi pubblici e uno a Verbania per la rifunzionalizzazione di un ex complesso industriale.

In palio per i vincitori c'è un premio di 12.000 euro e 6.000 euro per i progetti menzionati.

I 12 paesi partecipanti:
Belgio • Germania • Spagna • Francia • Croazia • Italia • Olanda • Norvegia • Austria • Polonia • Finlandia • Svezia.

Europan 15 / Italia

Laterza, un sistema di piazze produttive

L'oggetto di studio a Laterza è la riqualificazione di un sistema di tre piazze - Ex Fratelli Barberio, Vittorio Emanuele e Plebiscito - che insieme creano ad oggi un vuoto urbano direttamente connesso con il centro storico e la Gravina.
Il progetto dovrà puntare sulla valorizzazione delle ricchezze artistico-culturali e paesaggistiche della zona confrontandosi con nuove possibili tipologie di fruizione, legate all'intrattenimento, allo shopping di qualità, all'aggregazione, ma anche e soprattutto al turismo, godendo della vicinanza a Matera Capitale Europea della Cultura 2019.

Verbania, dall'ex-Acetati alle nuove sfide produttive

L'area in concorso è il complesso dell'ex Acetati, un'ex complesso industriale ricco di potenzialità per una sua futura riqualificazione perché posto in posizione strategica rispetto alla morfologia della città e facilmente accessibile ai servizi. Ad oggi sono già state attuate sul sito opere di smantellamento dell'impianto produttivo e di caratterizzazione/bonifica ambientale.

La sfida sarà rifunzionalizzare il complesso pensando a nuove tipologie di produttività, che soddisfino la rotazione delle attività privilegiando il concetto del riciclo e del riuso a basso o nullo impatto ambientale ed energetico e generando un luogo di attrazione per diverse tipologie di utenze riconnesso con gli altri spazi cittadini.

Regolamento completo sul sito di Europan Italia

Requisiti

Europan 15 è aperto a tutti i gruppi composti almeno da un architetto, che può partecipare in forma singola oppure associato ad uno o più giovani professionisti della stessa o di altre discipline (architetti, urbanisti, paesaggisti, ingegneri, artisti, etc.) e/o associato ad uno o più giovani studenti che hanno ottenuto la laurea triennale in una di queste stesse discipline.
Tutti i componenti del gruppo, indipendentemente dalla loro professione, dovranno avere meno di 40 anni alla data di scadenza della consegna dei progetti.

+ info: www.europan-europe.eu

Vedi anche...

Argomenti

Mobile Tools

Cerca nel sito