Open /// Creazione [urbana] contemporanea 2020. Sostegno a progetti artistici sullo spazio pubblico

concorso di arte urbana

Al via la nuova edizione della call promossa da Pergine Festival per sostenere la creazione contemporanea nel campo delle arti performative, architettoniche e delle nuove tecnologie per lo spazio pubblico. Saranno selezionati interventi artistici - di nuova produzione o già esistenti - da presentare durante diverse manifestazioni sul territorio nazionale.Consegna entro il 12 dicembre 2019

Pergine Festival promuove la nona edizione del Bando OPEN /// Creazione [urbana] contemporanea 2020, una call che seleziona progetti e interventi artistici sullo spazio pubblico da realizzare durante diverse manifestazioni sul territorio italiano.

L'iniziativa nasce dall'idea di valorizzare la messa in rete di competenze e supporti economici a sostegno della creazione contemporanea nel campo delle arti performative, architettoniche e delle nuove tecnologie per lo spazio pubblico.

L'obiettivo è quello di agire sullo spazio urbano e la sfera pubblica attraverso creazioni interdisciplinari che riescano a reinventare/immaginare/esplorare un luogo e le traiettorie relazionali che lo percorrono. 

Per fare questo il bando sosterrà due tipologie di progetti:

Il bando è promosso da Pergine Festival e si avvale di un sostegno congiunto, sia economico sia di accompagnamento creativo, del Il Giardino delle Esperidi Festival (Campsirago, LC), Indisciplinarte (Terni), i Festival In\Visible Cities - Contaminazioni digitali (Gorizia e Friuli Venezia Giulia), Periferico Festival (Modena) e Zona K (Milano). 

Partecipazione

Il bando OPEN è aperto ad artisti (singoli, compagnie o collettivi) nazionali e internazionali la cui ricerca si concentri sullo spazio pubblico.

Premi

OSPITALITÀ

NUOVA PRODUZIONE

Giuria

Bando

Maggiori informazioni:
www.perginefestival.it/bando-open

Argomenti

Mobile Tools

Cerca nel sito