Un Parco della Cultura Urbana nelle Mura magistrali di Verona

concorso di progettazione - 2 fasi

Il Comune di Verona bandisce un concorso di progettazione in due gradi per la realizzazione, all'interno delle Mura Magistrali cittadine, del Parco della Cultura Urbana, un'area verde accessibile a tutti in cui praticare sport di strada come parkour, skateboard e street workout.Consegna entro il 25 febbraio 2020

Il Comune di Verona bandisce un concorso di progettazione in due gradi per la realizzazione, all'interno delle Mura Magistrali cittadine, del Parco della Cultura Urbana.

Il progetto, che si inserirà tra Porta San Zeno e Porta Palio, rappresenta il primo passo verso la riqualificazione e la rigenerazione dell'intera area, ponendosi come obiettivo la fruizione dello spazio tra le due porte e la creazione di un nuovo sistema di percorsi e relazioni che valorizzerà e conserverà i caratteri morfologici, ambientali e architettonici che caratterizzano il sito.

La zona di intervento infatti si trova in un contesto di altissimo interesse storico-artistico, soggetto a vincolo monumentale e inserito nella World Heritage List UNESCO (sito "Città di Verona" e relativa buffer zone).

Dal punto di vista programmatico, il "Parco della Cultura Urbana" sarà un'ampia area verde progettata in modo accessibile per accogliere sport di strada (come parkour, skateboard, street workout, arrampicata/bouldering ecc.) e soddisfare le esigenze ricreative e sociali della fascia giovane della popolazione.

Premi

Disciplinare

Documentazione completa

Argomenti

Mobile Tools

Cerca nel sito