Roversi Design Award per proiettare spazi e arredi nell'era del 4.0

concorso di idee - CODE competitions for designers

CODE - competitions for designers - lancia un concorso di idee in collaborazione con Cesare Roversi che invita a immaginare il vivere, il lavorare e il divertirsi nell'era del 4.0, della fluidità e della smaterializzazione. In giuria Frans van Vuure, Peter Pichler, Nicholas Bewick, Livia Tani, Marco Costanzi e Massimo Iosa Ghini. Montepremi di 10.000 euro.Proroga | Iscrizioni "standard" entro il 5 aprile 2020 | consegna entro l'8 aprile 2020

CODE - competitions for designers - lancia Roversi Design Award, un concorso di idee in collaborazione con Cesare Roversi che invita progettisti di tutto il mondo a immaginare il vivere, il lavorare e il divertirsi nell'era del 4.0, della fluidità e della smaterializzazione.

L'iniziativa mette a disposizione un montepremi di € 10.000 per i progetti vincitori che saranno decretati da una giuria internazionale che vede la partecipazione, fra gli altri, di Frans van Vuure (UNStudio), Peter Pichler, Nicholas Bewick (AMDL Circle), Livia Tani (Ateliers Jean Nouvel), Marco Costanzi, Massimo Iosa Ghini

Roversi Design Award - open design competition

Fluidità. Pare questo il fondamentale e più ineludibile assioma del vivere e del progettare contemporaneo.

Nell'era digitale, in un tempo i cui esiti e le cui trasformazioni non sono ancora pienamente decifrabili, l'unica certezza è che ogni cosa cambia, muta ed evolve ad una rapidità originale rispetto al tempo passato.

La vita, oggi, è più che mai dinamismo, cambiamento, ricerca di successivi e precari punti di equilibrio, e l'architettura, lo spazio fisico, a queste regole non fa differenza.

Gli spazi di lavoro non sono più vincolati ad un luogo, ad una postazione: sono contesti di relazione, scambio e confronto. Le abitazioni non sono più intese come progetto di vita, ma come bene di consumo, tanto migliore se fruibile su brevi durate e senza particolari vincoli. Gli spazi della cultura a loro volta assumono una dimensione effimera: la cultura è sempre più scolpita da happening, installazioni ed esibizioni temporanee.

Quale dunque il ruolo dell'architettura nell'era del 4.0?

Quello di software, di device, di applicativo riconfigurabile, capace di evolvere in sistemi complessi, innestandosi sugli immani hardware ereditati dal passato: le grandi architetture non più sostenibili e spesso protagoniste di opere di riprogettazione e riconfigurazione interna, contenitori eletti ad ospiti della fluidità moderna.

Cesare Roversi è fra i più abiliti ed autorevoli interpreti di simile fluidità.

Da 70 anni fra le principali e più note firme dell'arredamento Made In Italy, Cesare Roversi è una grande azienda dal cuore di "bottega". Mani esperte, indurite dal lavoro, ma gentili, abili, capaci di dare vita ad opere d'arte più che arredi, a forme e disegni che hanno sfidato il tempo, immaginate e precorse da Maestri del design quali Michele de Lucchi e Tobia Scarpa. Un'azienda che da settant'anni modella il futuro, e che a tutt'oggi continua a chiedersi quali saranno gli spazi del futuro.

Una domanda che oggi Cesare Roversi rivolge ai progettisti, invitandoli ad immaginare il vivere, il lavorare e il divertirsi nell'era del 4.0, della fluidità e della smaterializzazione, certi - in ogni caso - che quale che sarà il futuro, qualità, eccellenza e passione per la progettazione, giocheranno comunque un ruolo fondamentale nella vita di domani.

GIURIA

- Frans van Vuure UNStudio
- Peter Pichler
- Livia Tani (Ateliers Jean Nouvel)
- Nicholas Bewick (AMDL Circle)
- Marco Costanzi
- Massimo Iosa Ghini
- Marco Imperadori (Politecnico di Milano)
- Marco Roversi (Cesare Roversi Arredamenti)

PREMI

- 1° premio 5.000 €
- 2° premio 2.000 €
- 3° premio 1.000 €
- 4 Menzioni d'Onore "Gold" 500 € ciascuna
- 10 Menzioni d'Onore
- 30 Finalisti

+ info su competitionsfordesigners.com

.

Roversi Design Award - open design competition


  • organizzazione
    :
    CODE (Competitions for Designers)

  • montepremi: € 10.000

  • calendario:
    - 20/01/2020 Iscrizioni "early bird"- inizio
    - 16/02/2020 (h 23.59 GMT) Iscrizioni "early bird"- fine

    - 17/02/2020 Iscrizioni "standard"- inizio
    - 05/04/2020 (h 23.59 GMT) Iscrizioni "standard"- fine

    - 08/04/2020 (h 12.00 - GMT)
    Termine consegna elaborati

  • Web. www.competitionsfordesigners.com

    E
    -mail code@competitionsfordesigners.com

Argomenti

Mobile Tools

Cerca nel sito