Recupero paesaggistico della foce del Garigliano

concorso internazionale di idee

Il Comune di Minturno (LT) ha bandito un concorso di idee per acquisire un masterplan per la riqualificazione paesaggistico ambientale e fruizione turistico-ricreativa anche nautico-diportistica, nell'area terminale della foce del Garigliano.Proroga | Consegna entro il 15 ottobre 2020

Il Comune di Minturno (LT), con la collaborazione della Soprintendenza ai beni archeologica del Lazio, ha bandito un concorso di idee per acquisire un masterplan per la riqualificazione paesaggistico ambientale e fruizione turistico-ricreativa e nautico-diportistica nell'area terminale della foce del Garigliano.

La zona di intervento è un'area protetta da vincoli ambientali e territoriali ma versa al momento in uno stato di elevato grado di abbandono, oltre a essere meta di un turismo molto poco attento all'ambiente che ne accresce il degrado. L'intervento di valorizzazione dovrà essere finalizzato anche a incrementare i flussi turistici di più elevato target qualitativo.

I partecipanti dovranno quindi prevedere nel masterplan l'inserimento di un approdo turistico per piccole e medie imbarcazioni, integrato nel contesto storico-culturale e ambientale dell'area e con il tessuto urbano circostante. Andrà inoltre prevista la riqualificazione dell'intero river front, della viabilità di zona con pedonalizzazione del percorso lungo fiume e formazione di percorsi alternativi, il recupero e la valorizzazione dell'area del Santuario della Dea Maricae quale elemento di pregio e delle ulteriori emergenze immediatamente circostanti, da rendere fruibili, compatibilmente con le esigenze di protezione e tutela.

Il costo stimato per la realizzazione dell'opera, comprensivo degli oneri della sicurezza, è di € 7.000.000 al lordo di I.V.A.

Il concorso di idee è a procedura aperta e si svolgerà in unico grado e in forma anonima.

Criteri di valutazione delle proposte

Premi

- per il 1° classificato: 20.000 euro
- per il 2° classificato: 3.000 euro
- per il 3° classificato: 2.000 euro

Gli importi sono comprensivi di oneri previdenziali ed I.V.A

Nel caso di attuazione dell'intervento, il vincitore, previa procedura negoziata senza pubblicazione di bando, verrà incaricato del progetto di fattibilità tecnica ed economica, nonché delle successive fasi prestazionali di progettazione definitiva, progettazione esecutiva, coordinamento della sicurezza in fase progettuale.

Bando e documentazione
cucrivieradiulisse.it

Argomenti

Mobile Tools

Cerca nel sito