Le opportunità del MePA per i professionisti

webinar organizzato dall'Ordine Architetti Roma

L'Ordine Architetti Roma ha organizzato un webinar per agevolare l'uso, portare a conoscenza dei vantaggi e illustrare le modalità di funzionamento del Mercato elettronico della Pubblica Amministrazione. Verranno illustrate le aree d'interesse per un professionista e soprattutto le concrete opportunità di lavoro che possono scaturire.GoToWebinar, 16 settembre 2020 | ore 16:00 - 18:00

L'Ordine Architetti Roma ha organizzato un webinar gratuito per agevolare l'uso, portare a conoscenza dei vantaggi e illustrare le modalità di funzionamento del Mercato elettronico della Pubblica Amministrazione (MePA) e, più in generale, degli strumenti d'acquisto e di negoziazione messi a disposizione sul nuovo portale Acquisti in rete.

Durante il pomeriggio saranno spiegati nel dettaglio l'attività di Consip e MePA, come funzionano, qual è il modo più semplice per iscriversi, la procedura di abilitazione al MePA e la navigazione sul portale, la gestione del profilo utente, per poi soffermarsi sulle aree d'interesse per un professionista e soprattutto le concrete opportunità di lavoro che possono scaturire da questa iscrizione, ovvero i vantaggi per i professionisti che potranno in tal modo offrire i propri prodotti e negoziare le proprie offerte con la Pubblica Amministrazione.

Intervengono
Maria Giuseppina Gimma, Delegato Beni Culturali, Restauro e Conservazione - CTF OAR
Alessandro Panci, Segretario OAR
Francesca Romana Minerva, Responsabile Progetto Sportelli in Rete - Consip
Fabio Gasbarra, Manager Area Gestione e Sviluppo MePA

Cos'è il MePA?

Il MePA è uno strumento realizzato dal Ministero dell'Economia e delle Finanze tramite Consip nell'ambito del programma per la razionalizzazione degli acquisti nella P.A.

Grazie alla Legge di Stabilità 2016, il MePA è infatti lo strumento utilizzato dalle pubbliche amministrazioni per negoziare l'acquisto di beni o servizi, ma anche appalti di lavori di manutenzione, dalle aziende private e dai professionisti iscritti attraverso il portale.

Da circa due anni questo strumento ha iniziato ad aprirsi anche ai professionisti che vogliono avere rapporti di lavoro con la pubblica amministrazione, a tutte le attività professionali, tra cui beni culturali mobili, superfici decorate di beni architettonici e materiali storicizzati di beni immobili di interesse storico artistico o archeologico, scavi archeologici, con apertura ai restauratori.

Programma completo

La partecipazione all'evento riconosce n. 2 CFP.
Per partecipare al webinar è necessario registrarsi

maggiori informazioni: formazione.architettiroma.it

Argomenti

Mobile Tools

Cerca nel sito