Processo di rigenerazione urbana per Tivoli, l'ex cartiera Amicucci Parmegiani si trasformerà in un auditorium

concorso di progettazione - procedura aperta - due gradi

Il Comune di Tivoli, in provincia di Roma, lancia un concorso di progettazione per la riqualificazione dell'area dell'ex Cariera Amicucci Parmegiani, attraverso il progetto di un auditorium e un parcheggio funzionale alla struttura.Consegna prima fase 28 dicembre 2020

Il Comune di Tivoli, in provincia di Roma, lancia un concorso di progettazione - a procedura aperta e in due gradi - per la riqualificazione dell'area dell'ex Cartiera Amicucci Parmegiani, attraverso il progetto di un auditorium e un parcheggio funzionale alla struttura.

L'intento è trasformare il rudere industriale, oggi dal negativo impatto percettivo-funzionale per la città, in un'importante e strategica occasione di rigenerazione del vuoto urbano che riveste l'ex Cartiera, ormai priva delle sue funzioni originarie e del suo senso all'interno del tessuto cittadino.

L'obiettivo è quindi quello di innescare un processo di rigenerazione volto al miglioramento di aspetti quali la percezione architettonica del contesto attraverso il ridisegno del prospetto a valle, l'attrattività verso il centro urbano, la mobilità, l'ambiente e l'integrazione col paesaggio circostante, la socialità e l'economia, considerando anche la possibilità di creare nuovi spazi pubblici e/o comuni il più possibile in connessione col tessuto urbano esistente.

Il progetto dovrà prevedere l'inserimento di un auditorium per almeno 500 posti a sedere con un parcheggio necessario sia per il funzionamento della struttura, sia a servizio dei visitatori che si recheranno presso il Santuario di Ercole Vincitore.

La loro ubicazione all'interno del volume esistente dovrà essere individuata dai progettisti valutando anche le connessioni con il centro urbano, con la logistica relativa all'accesso delle auto ed in considerazione dell'impatto paesaggistico della nuova struttura rispetto allo skyline della città di Tivoli.

Il concorso, in due fasi, prevede: 

Il costo stimato per la realizzazione dell'opera, comprensivo degli oneri della sicurezza, è di euro 4.630.000,00, al netto di I.V.A.

La seduta di generazione delle chiavi informatiche si terrà, in modalità telematica, il giorno 12 novembre alle ore 15.00.
Si potrà accedere alla riunione attraverso il seguente link

Chi può partecipare

Potranno partecipare gruppi costituiti da almeno un architetto, supportati da tutte le eventuali ulteriori figure professionali necessarie per la redazione del progetto.

Inoltre, in considerazione della morfologia del luogo e dell'area a rischio frana, si ritiene necessaria la partecipazione di gruppi con un geologo, almeno nelle fasi successive della progettazione.

I partecipanti dovranno essere in possesso dei seguenti requisiti:

Tempistiche

La consegna degli elaborati per la prima fase è fissata al 28 dicembre 2020.

La consegna degli elaborati della seconda fase è fissata al 5 aprile 2021

La graduatoria, con la relativa pubblicazione del vincitore, sarà resa nota il 3 giugno 2021.

La pubblicazione dei progetti è prevista per il 15 luglio 2021. 

Versamento a favore dell'ANAC

I partecipanti dovranno eseguire un versamento di 70 euro a favore dell'Autorità Nazionale Anticorruzione.

Premi

Il concorso si concluderà con una graduatoria di merito e con l'attribuzione dei seguenti premi:

Al soggetto vincitore del concorso è affidato il perfezionamento del progetto di fattibilità tecnica ed economica e, previo reperimento delle risorse economiche necessarie, saranno affidati, anche per fasi, con procedura negoziata senza pubblicazione di bando, i successivi livelli di progettazione, la direzione dei lavori e il coordinamento della sicurezza. 

Agli autori di tutte le proposte meritevoli (primi cinque classificati più eventuali altre proposte meritevoli di menzione), verrà rilasciato un Certificato di Buona Esecuzione del Servizio, utilizzabile a livello curriculare, sia in termini di requisiti di partecipazione che di merito tecnico nell'ambito di procedure di affidamento di servizi di architettura e ingegneria.

Bando

+ info e ulteriore documentazione
concorsiawn.it/excartiera-amicucci

Vedi anche...

Argomenti

Mobile Tools

Cerca nel sito