Un parco lineare per l'incontro e lo sport lungo il Rio Is Cungiaus, in Sardegna

concorso di progettazione - procedura aperta - un grado

Il Comune di Quartucciu (CA) ha bandito un concorso di progettazione per la realizzazione del primo stralcio funzionale del Parco Lineare sul Rio Is Cungiaus, un'area considerata strategica alla ricostruzione dell'identità sociale e culturale del paese e alla valorizzazione del patrimonio storico e ambientale.Consegna entro il 24 maggio 2021

Il Comune di Quartucciu (CA) ha bandito un concorso di progettazione - a procedura aperta e in unico grado - per la realizzazione del primo stralcio funzionale del Parco Lineare sul Rio Is Cungiaus. Con l'intervento  di riqualificazione dell'area, l'amministrazione comunale mira a ricostruire l'identità sociale e culturale del territorio e a valorizzare allo stesso tempo il patrimonio storico, culturale e ambientale.

Si dovrà definire uno spazio che migliori la vivibilità della città nel suo complesso e favorisca le occasioni di incontro intergenerazionali, con un parco per il gioco dei bambini e un'area con un chiosco-bar per la sosta di giovani e anziani. Oltre agli spazi ricreativi e di verde pubblico, all'interno del parco saranno posizionate anche una serie di attrezzature sportive e per il tempo libero.

L'intervento rappresenterà l'elemento di ricucitura del tessuto urbano e di collegamento tra le due sponde del fiume, mettendo così in comunicazione il centro urbano con le nuove lottizzazioni periferiche, in linea con il progetto dell'Asse della cultura e da quello del Polo dell'Intrattenimento e dello Sport.

Nell'ideazione del progetto, i partecipanti dovranno tenere conto del vincolo di importo complessivo massimo di lavori fissato a 5.000.000 euro (compresi gli oneri della sicurezza) e dovranno individuare in maniera specifica le opere prioritarie che andranno a costituire il primo stralcio funzionale, per un importo non superiore ai 2.300.000 euro, corrispondenti al finanziamento attualmente disponibile.

Le proposte saranno valutate sulla base di qualità e completezza del progetto generale (fino a 65 punti), qualità del primo lotto (fino a 25 punti) e costi di realizzazione e gestione (fino  10 punti).

Requisiti di partecipazione

Possono partecipare al concorso architetti e ingegneri, in forma singola o associata, iscritti ai relativi albi professionali, Società di Ingegneria e S.T.P. iscritti nel registro tenuto dalla Camera di Commercio, Consorzi di professionisti e G.E.I.E.

I raggruppamenti temporanei dovranno prevedere la presenza di un giovane progettista abilitato alla professione da meno di 5 anni.

Possono partecipare anche dipendenti di Amministrazioni pubbliche in possesso dei requisiti e in possesso di autorizzazione.

Il vincitore, per lo svolgimento delle successive fasi di completamento della progettazione di fattibilità tecnica ed economica del progetto generale, e della progettazione definitiva ed esecutiva dovrà prevedere:

I partecipanti dovranno versare la quota contributiva di 35 euro a favore dell'ANAC.

Premi

Ai primi tre classificati verrà rilasciato, su richiesta, un Certificato di Buona Esecuzione del Servizio, utilizzabile a livello curriculare.

Dopo la fine della procedura concorsuale il vincitore, se in possesso dei requisiti, riceverà l'affidamento dell'incarico per un importo totale di 65.256,33 (oltre oneri contributivi e IVA di legge).

Bando e documentazione
[ comune.quartucciu.ca.it ]

 

Vedi anche...

Argomenti

Mobile Tools

Cerca nel sito