La sfida delle donne. Da Lina Bo Bardi a Zaha Hadid, con Margherita Guccione

incontro al MAXXI in collaborazione con OAR | 2 Cfp

Quanto e ultimo appuntamento al MAXXI con "Le Storie dell'Architettura", lezioni autoriali quest'anno dedicate alla mostra "BUONE NUOVE. donne in architettura". L'incontro vedrà Margherita Guccione impegnata nel doppio racconto delle figure di Lina Bo Bardi e Zaha Hadid.Roma, sabato 12 marzo 2022 | ore 11.30

Si chiude con la lezione "La sfida delle donne. Da Lina Bo Bardi a Zaha Hadid" il ciclo di appuntamenti "Le Storie dell'Architettura" organizzati dal MAXXI, insieme all'Ordine degli Architetti di Roma, in occasione della mostra Buone Nuove, in programma fino al mese di settembre, che racconta l'evoluzione al femminile della professione di architetto, dalle pioniere di inizio '900 fino alle progettiste di oggi.

Lina Bo Bardi e Zaha Hadid, due percorsi paralleli per ambizione e determinazione, accomunati dalla sfida d'immaginare nuovi mondi senza differenze di genere, ma segnati da un'idea di libertà, dalle convenzioni come dagli stereotipi culturali, a favore della creatività. Ripercorrere la vita di queste due personalità visionarie, così legate all'architettura, consente di riflettere sulle ragioni della loro opera fuori dagli schemi e sulla complessità del contributo femminile alla cultura del progetto contemporaneo.

«Gli architetti devono avere un contatto profondo con il vivere, è possibile sostituire il me con il noi», diceva Lina Bo Bardi. Zaha Hadid fu sempre sostenitrice del nuovo poiché «Senza la capacità di affrontare l'ignoto non può esserci progresso».

A parlarne sarà Margherita GUCCIONE, direttore del MAXXI Architettura, introdotta da Elena Tinacci (Coordinamento e Ricerca MAXXI Architettura) e dai saluti di Alessandro Panci, Marco Maria Sambo e Luca Ribichini (OAR).

LA SFIDA DELLE DONNE.
DA LINA BO BARDI A ZAHA HADID

Roma | Auditorium del MAXXI | via Guido Reni 4a
sabato 12 marzo 2022 | ore 11.30

L'ingresso è gratuito per gli iscritti OAR,
per tutti gli altri il costo è di 5 euro.

La partecipazione all'evento riconosce n. 2 Cfp | Codice ARRM2603
Obbligatoria la registrazione online su
formazione.architettiroma.it

+info: maxxi.art

Vedi anche...

Argomenti

Mobile Tools

Cerca nel sito