Internship and lecture by Kzuyo Sejima, Souto de Moura e Toyo Ito

5 buone ragioni per partecipare all'edizione 2022 di YACademy

Seguire un corso YACademy è un'esperienza che un giovane architetto non dovrebbe perdersi. Ecco perché →

testo a cura di

Come di consueto l'arrivo della primavera coincide con il lancio dell'offerta formativa di YACademy, la scuola fondata da YAC attraverso la collaborazione con le più prestigiose firme dell'architettura contemporanea: un progetto giunto alla quinta edizione e che, a buon titolo, costituisce oggi una delle esperienze più ambite e di maggiore prestigio nella formazione post-graduate.

Anche per il 2022, sono disponibili 30 scholarship a copertura totale del costo dei corsi, erogate in base al merito. Al link è possibile accedere all'intera offerta formativa: yacademy.it

A seguire alcuni elementi di particolare rilievo che costituiscono le ragioni per le quali YACademy è un'esperienza che un giovane architetto dovrebbe non perdersi:

1. 7 vincitori del premio Pritzker fra i lecturers

Fra i lecturer 2022 figurano i premi pritzker Diébédo Francis Kéré, Yvonne Farrel, Shelley Mc Namara, Anne Lacaton, Jean Philippe Vassal, Kazuyo Sejima, Eduardo Souto De Moura, Toyo Ito.

Numero che sale, se si considerano le lezioni e gli interventi di partner o figure apicali di studi i cui fondatori hanno ottenuto simile riconoscimento (per citarne alcuni Herzog & De Meuron, Zaha Hadid Architects, Foster and Partners e numerosi altri).

Con un simile corpo docente, YACademy si qualifica quale contesto nel quale gli studenti hanno l'opportunità di entrare in contatto con alcuni dei più illustri interpreti dell'architettura

l'architetto Eduardo Souto De Moura © photo courtesy of YAC srl

2. Workshop di alto standing

La progettazione di una mostra in collaborazione a Fondazione Prada (per il corso di architecture for exhibition), il recupero di un'abbazia abbandonata fra le campagne Irlandesi (per il corso di architecture for heritage), la progettazione di un pop up store per 10 corso Como (per il corso di architecture for fashion), o ancora la progettazione di un ospedale pediatrico in Senegal (per il corso di architecture for humanity): numerosi e sempre condotti con partner di elevato standing sono i workshop di YACademy.

Nell'ambito di simili laboratori, gli studenti potranno sviluppare un progetto concreto connesso alle tematiche del corso prescelto, sotto la tutorship di studi fra cui figurano David Chipperfield Architects, Bjarke Ingels e SANAA.

© photo courtesy of YAC srl

3. Un'esperienza formativa a tutto tondo: visite, sopralluoghi e one day workshop

L'esperienza formativa di YACademy si avvale di differenti format e strumenti. Nell'ambito dei corsi gli studenti avranno l'opportunità di effettuare numerose visite a siti, architetture e aziende di rilievo rispetto alla tematica affrontata.

Allo stesso modo, sia in classe che fuori classe, i docenti effettueranno esercitazioni e sopralluoghi per trasmettere al meglio i contenuti dei propri moduli: se gli studenti di architecture for heritage avranno l'opportunità di far volare droni per il rilievo delle architetture storiche, quelli di fashion potranno effettuare sopralluoghi esclusivi presso alcune location - non aperte al pubblico - fra le più prestigiose dell'olimpo moda milanese.

© photo courtesy of YAC srl

4. La costruzione dei progetti condotti in seno al laboratorio

Dal 2022, la grande novità di YACademy è l'inserimento - per gli studenti che ne facciano domanda - di un'ulteriore fase del corso: ovvero l'ingegnerizzazione e costruzione di quanto progettato nell'ambito del laboratorio. Attraverso la costruzione delle proprie opere, gli studenti di YACademy matureranno esperienze pratiche di cantiere e, soprattutto, la paternità di progetti costruiti per committenze eccellenti, destinati a un eco mediatico di grande rilievo e per questo capaci di definire un punto di svolta nel proprio percorso professionale.

Bivacco Brédy: il progetto nato dai corsi di YACademy © photo courtesy of YAC srl

5. Un servizio di placement fra i più eccellenti su mercato

Al termine delle lezioni, agli studenti di YACademy è offerto un servizio di networking e orientamento al lavoro, che oggi ha permesso agli Alumni di svolgere internship o collaborazioni con studi quali Herzog & De Meuron, Sanaa, DCA, MCA e numerosi altri. Sulla base delle richieste pervenute a YACademy, e della conoscenza condotta fra gli studenti e gli studi di progettazione nell'ambito dei corsi, ogni anno centinaia di giovani ottengono differenti proposte di lavoro.

YACademy internships' map | credits YAC srl

PER INFORMAZIONI SUI CORSI E SULLE MODALITÀ DI ACCESSO, CONSULTARE LA PAGINA
yacademy.it

Contatti
studenti@yacademy.it

Vedi anche...

Argomenti

Mobile Tools

Cerca nel sito