Terza Torre e nuovo look per il centro direzionale della Regione Toscana

concorso di progettazione - procedura aperta - due gradi

La Regione Toscana bandisce un concorso di progettazione per la riqualificazione dell'area del centro direzionale di via Novoli e la realizzazione di una "Terza Torre" aperta alla cittadinanza e riconoscibile da tutto il territorio regionale. Montepremi: 579.000 euro.Consegna 1a fase entro il 15 settembre 2022

La Regione Toscana bandisce un concorso di progettazione per riqualificare l'area del Centro direzionale di via Novoli, ristrutturare gli edifici presenti e realizzare un terzo edificio - denominato "Terza Torre" - in dialogo con quelli esistenti, ma riconoscibile e aperto alla cittadinanza, e coerentemente inserito nel contesto urbano e ambientale.

"Il progetto dovrà essere sviluppato tenendo conto del contesto storico urbanistico in cui il centro è inserito, creando un disegno architettonico capace di suscitare un legame con il contesto urbano circostante e con la Firenze storica" ha affermato in conferenza stampa il presidente Eugenio Giani

Per rinnovare l'immagine del centro direzionale regionale e portare avanti un intervento virtuoso dal punto di vista tecnologico e energetico, la Regione Toscana ha stanziato oltre 52 milioni.

Procedura concorsuale

Il concorso di progettazione, a procedura aperta e in forma anonima, si articolerà in due gradi:

Criteri di valutazione - 1° grado

Premi

Bando e documentazione
[ terzatorretoscana.concorrimi.it ]

Vedi anche...

Argomenti

Mobile Tools

Cerca nel sito