S.O.S. Catania Soluzioni Occasionali per Senzatetto

workshop di progettazione

A Catania si organizza per la fine di settembre un workshop di progettazione per ripensare una piazza della città siciliana, attrezzandola con servizi e strutture che possano fungere come riparo occasionale per i clochard. Candidature entro il 28 agosto.Catania, 26 - 30 settembre 2022

PON METRO Catania - insieme a Dicar - Università degli Studi di Catania, Ordine e Fondazione Architetti Catania e Ordine e Fondazione Ingegneri Catania - organizza un workshop di progettazione per porre l'attenzione sulla condizione dei senzatetto del territorio.

I partecipanti al laboratorio - che si terrà a Catania dal 26 al 30 settembre - saranno chiamati a cimentarsi in un progetto di rigenerazione di una piazza della città, introducendo servizi e dotazioni utili a tutti (ma ancora di più ai senza fissa dimora) e una struttura multifunzionale che possa fungere da riparo occasionale per i clochard.

Il workshop di svolgerà in piazza Vincenzo Lanza, a pochi passi dal carcere, oggi in stato di assoluto degrado e per lo più adibita a parcheggio. Da considerare, in fase progettuale, sarà la presenza di ventotto Ficus Microcarpa di grandi dimensioni, elemento di pregio da valorizzare che potrebbe suggerire una conformazione spaziale per la piazza. 

L'iniziativa vuole così raggiungere una serie di obiettivi:

il workshop è organizzato con la collaborazione della community "Città Accessibili a Tutti" dell'Istituto Nazionale di Urbanistica INU e con il patrocinio del Centro Nazionale di Studi Urbanistici (CEnSU), dell'Istituto Nazionale di Urbanistica INU, dell'Istituto Nazionale di Urbanistica INU, sezione SICILIA.

A chi si rivolge

Sono invitati a partecipare giovani professionisti, laureati, dottorandi e studenti delle Facoltà di Architettura e Design, di Ingegneria Edile e Edile/Architettura, di Scuole di Specializzazione in Architettura del Paesaggio, Arte dei giardini e Pianificazione, delle discipline sociologiche e del servizio sociale, dei paesi membri dell'Unione Europea e di tutte le altre Nazioni.

I partecipanti - per un massimo di 30 - saranno suddivisi in gruppi multidisciplinari.

Modalità di candidatura e costi

Gli interessati dovranno inviare, entro il 28 agosto, una mail a catania.accessibile@yahoo.com (e per conoscenza all'indirizzo di posta elettronica info@fonding.ct.it) contenete i seguenti materiali:

Il costo di partecipazione è di 50 euro.

Le spese di vitto e alloggio sono a carico dei partecipanti.

Premio

I progetti realizzati durante il workshop verranno valutati da una giuria tecnica di qualità.

Il gruppo vincitore riceverà un premio di 1.200 euro e vedrà il proprio lavoro pubblicato sulla rivista Urbanistica Informazione, edita da INU edizioni e su Tecnica e Ricostruzione.

A ogni membro del gruppo sarà consegnata una pergamena.

Bando | Modulo di iscrizione | Liberatoria

tutte le informazioni: sos-catania.blogspot.com

Argomenti

Mobile Tools

Cerca nel sito