Architettura Gassosa al Macro per approfondire e realizzare il manifesto di Emmanuele Lo Giudice

convegno + workshop

Il manifesto grafico di Emmanuele Lo Giudice dedicato all'Architettura Gassosa sarà analizzato, approfondito e messo in "opera" al MACRO di Roma con un convegno internazionale e un workshop durante il quale si progetterà e realizzerà la proposta di un museo gassoso, un dispositivo espositivo incentrato sul rapporto tra spazio e opera d'arte.convegno 28 - 31 maggio 2019 // workshop 4 - 9 giugno 2019 | Iscrizioni entro il 2 giugno 2019

Il manifesto grafico di Emmanuele Lo Giudice dedicato all'Architettura Gassosa sarà analizzato, approfondito e messo in "opera" al MACRO di Roma attraverso un convegno internazionale e un workshop aperto a studenti e professionisti durante il quale si realizzerà il museo gassoso, un dispositivo espositivo incentrato sul rapporto tra spazio e opera d'arte.

L'Architettura Gassosa è una proposta concettuale, operativa, interpretativa e metodologica per l'architettura futura presentata per la prima volta nell'aprile 2018 in Messico in un congresso internazionale presso Università FAUV, e, inseguito, a novembre 2018 in un workshop e convegno al Padiglione Spagnolo della Biennale di Venezia 2018.

Il cuore della proposta di Emmanuele Lo Giudice è quello di spostare il punto focale del processo progettuale dal solo edificio al sistema di relazione tra spazi e funzioni al fine di creare uno strumento interpretativo attraverso cui raccontare, fare e pensare l'architettura contemporanea.

Nell'ambito delle manifestazioni al MACRO le tematiche legate all'Architettura Gassosa saranno applicate al tema del museo, intendendo come "museo gassoso" uno spazio architettonico risultato del dialogo tra artisti, architetti, studenti e professionisti, la cui proprietà principale sarà la relazione tra l'opera d'arte e lo spazio espositivo.

Il convegno si svolgerà dal 28 al 31 maggio e sarà aperto a tutti, nell'intento di approfondire, attraverso il  contributo di illustri architetti, artisti, docenti ed intellettuali provenienti da varie parti del mondo, le tematiche del manifesto.

Il workshop si terrà invece dal 4 al 9 giugno e prevede la progettazione e la realizzazione di un museo gassoso, in collaborazione con la start up di arredi in cartone SEKKEI Sustainable Design.
Durante i giorni di laboratorio ad ogni gruppo sarà assegnato un artista con cui progettare un dispositivo espositivo pensato appositamente per una o più opere dell'artista designato.

Programma

Coordinatore scientifico del Convegno e del Workshop:
Emmanuele Lo Giudice - architetto, autore dell'Architettura Gassosa
Ospiti
Matteo Aimini - architetto, docente presso la Università di Architettura dello IUAV di Venezia
Carmelo Baglivo - artista ed architetto, docente presso Università di Ferrara
Eclario Barone - pittore e docente dell'Accademia delle Belle Arti di Roma
Renato Bocchi- architetto, docente presso la Università di Architettura dello IUAV di Venezia
Franco Buncuga - attivista e autore di diversi libri sul rapporto tra arte e architettura
Orazio Carpenzano - architetto, docente presso la Università di Architettura della Sapienza di Roma
Vincenzo Di Siena - architetto, docente presso lo IED di Roma
Filippo Florian - architetto e studioso dell'Architettura Gassosa
Matteo Giovannone - designer e direttore della ditta SEKKEI
Gisella Giudice - architetto e membro di p.r.o.g. arch_design
Clemencia Labin - artista visuale venezuelana
Emmanuele Lo Giudice - architetto e autore dell'Architettura Gassosa
Santo Marra - architetto, membro di Amate l'Architettura
Massimo Mazzone - scultore, attivista e docente all'Accademia di Brera di Milano
Tiziana Migliore - docente di semiotica all'Università di Roma Tor Vergata
Antonello Monaco - architetto, docente presso la Università di Architettura della Sapienza di Roma
Floriana Orlandino - architetto e membro di p.r.o.g. arch_design
Elena Padovani - architetto e studiosa dell'Architettura Gassosa
Massimo Pica Ciamarra - architetto, docente e vicepresidente della Fondazione Italiana di Bioarchitettura
Antonio Presti - artista e presidente della Fondazione Fiumara d'Arte
Franco Purini / Laura Thermes - architetti, docenti universitari
Barbara Renzi - architetto e membro di p.r.o.g. arch_design
Diego Repetto - architetto, autore del Quinto Paesaggio
Francesco Ventura - architetto, docente presso la Università di Architettura di Firenze

Patrocinio
Ordine degli Architetti di Roma; Università di Architettura della Sapienza di Roma; Istituto ISIA di Roma; Accademia di Belle Arti di Roma; Università FAUV, Facultad de Arquitectura Universidad Veracruzana Xalapa; Amate l'Architettura; Fondazione Antonio Presti.
Sponsor
SEKKEI Sustainable Design, Salcheto Soc. Agr. s.r.l, Sep t-shirt e Angela Ferraro Home textile.

Iscrizione workshop

Il workshop è gratuito e aperto a studenti di lauree magistrali in architettura, arte, design ed ingegneria civile, di varie nazionalità, a liberi professionisti e a studiosi interessati al progetto. Massimo 40 partecipanti.

Per le iscrizioni inviare una email a architetturagassosa@gmail.com entro e non oltre il 2 giugno 2019.

L'Università la Sapienza CdL Magistrale in Architettura riconosce 4 CFU agli studenti che parteciperanno al workshop.

ARCHITETTURA GASSOSA
MACRO, Museo di Arte Contemporanea di Roma
via Nizza, 138
convegno 28 - 31 maggio 2019 | workshop 4 - 9 giugno 2019
+ info:
 www.emmanuelelogiudice.it/workshop-architettura-gassosa-macro-roma

Vedi anche...

Argomenti

Mobile Tools

Cerca nel sito